comunicazione, in evidenza, Senza categoria, società

Giovani studenti e il modo della chimica tra sostenibilità e pregiudizio.

Caffe lungo bollente

Mercoledì 22 gennaio sono stata invitata al primo incontro del percorso formativo per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Livorno intitolato “La chimica moderna tra sostenibilità e pregiudizio”, organizzato dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Livorno. L’incontro si è svolto nell’aula magna del Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa. Circa 120 studenti accompagnati dai docenti delle scuole superiori “Fermi” di Cecina e “Mattei” di Rosignano Solvay hanno potuto seguire per un’intera mattinata una serie di incontri legati ai temi del progetto. Questo invito mi ha dato la possibilità di conoscere giovani studenti che si stanno affacciando al mondo della chimica ma anche al mondo di “noi adulti”. Riuscire a trovare un linguaggio efficace ma semplice per temi tanto complessi e’ una sfida che il Dipatimento di Chimica dell’ Università di Pisa ha voluto raccogliere. Parlare di chimica, sostenibilità e ambiente e’ necessario per far crescere generazioni consapevoli ma, spesso, risulta difficile. Durante questo video racconto cercherò di farvi conoscere questi giovani che Ogni sere un caffè seguirà in questo interessante percorso dando voce alle loro osservazioni. Iniziamo a conoscerli!

serena ricciardulli

Psicoterapeuta e scrittrice. Vive nella sua amatissima Castiglioncello. Nel 2017 esce il suo romanzo di esordio “Fuori Piove” (Bonfirraro Editore). Di lei hanno scritto La Repubblica, Il Tirreno, La Nazione, Nuova Antologia, definendo il suo romanzo un successo editoriale. Adesso inizia la sua esperienza come blogger di Ogni Sere un caffè. Iscriviti attraverso la pagina Facebook Ogni sere un caffè blog di Serena Ricciardulli https://www.facebook.com/ognisereuncaffe/?modal=admin_todo_tour

Standard